La lotta contro la violenza misogina non finisce con l’ostracismo dei pro-prostituzione

Manifestazione contro la prostituzione

14/04/19

È incredibile, ma i pro-prostituzione sono arrivati in massa sulla nostra pagina Facebook, L’industria del sesso è violenza (https://www.facebook.com/controlavenditadiesseriumani/), e hanno iniziato a segnalare tutti i post con gli screenshot delle recensioni dei compratori di sesso, in cui raccontano le violenze che perpetrano contro le donne prostituite. Facebook ha, infatti, cancellato molti degli screen, minacciando altresì di eliminare la pagina, che dopo la pubblicazione di questo articolo verrà nuovamente riattivata. Abbiamo deciso di dare voce ai “clienti” perché le loro testimonianze sono la dimostrazione inequivocabile della misoginia celata dietro l’industria del sesso. Ma siccome i paladini del “sex work” devono continuare a fingersi progressisti, cercano di silenziare anche le voci di chi è coinvolto in prima persona. Dunque il blog continuerà a divulgare gli screenshot di recensioni e commenti di compratori di sesso e di consumatori di pornografia, nonché studi di esperti e testimonianze di sopravvissute al commercio sessuale. Seguiteci!

3 pensieri su “La lotta contro la violenza misogina non finisce con l’ostracismo dei pro-prostituzione”

  1. Avrete sempre il mio sostegno. Se posso permettermi vi do un consiglio. Ovviamente gli screen dei clienti pubblicateli qui, ma la pagina usatela solo per condividere i link che portano a suddetti articoli. Fb non ve lo rimuoverà. Insomma dai, non rimuovono quelli pieni di omofobia della pagina ProVita…

    Piace a 2 people

  2. Fate un lavoro importantissimo che è educativo visto che siamo immerse in una cultura che ci relega a classe sessuale inferiore (appunto il sistema patriarcale), ribellarsi ed educare altr@ a ribellarsi a tale violenza è quello che riscontro da questo vostro spazio online, per cui educare e dire che non esiste unicamente quel modello è coraggioso oltre che meritevole di sostegno, i miei complimenti, vi seguo più che volentieri.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...